Rapina in tabaccheria a Monserrato, arrestato un 23enne

Il complice è ancora sconosciuto

MONSERRATO. Il 23 dicembre 2019 aveva messo a segno una rapina assieme a un complice in una tabaccheria di Monserrato, con un bottino di 4.000 euro. Adesso, dopo meticolose indagini da parte dei carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Quartu e della stazione di Monserrato, uno dei presunti autori del colpo è stato individuato e arrestato. È un 28enne incensurato di Monserrato, C.S., mentre il complice è ancora sconosciuto.

www.lanuovasardegna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment